Statua equestre di Marco Aurelio, L’Imperatore filosofo

Marta e Viola, studentesse della 2B Classico del Liceo Cavalieri, che frequentano il corso Beni Culturali, hanno realizzato questa intervista impossibile alla Statua Equestre dell’imperatore Marco Aurelio, scultura bronzea di epoca tardo imperiale romana il cui originale è conservato al Palazzo dei Conservatori a Roma e la copia domina l’imponente piazza del Campidoglio progettata da Michelangelo.
Marco Aurelio, interpretato da Jacopo, risponde alle curiose domande delle intervistatrici svelando particolari relativi alla sua realizzazione, alle vicende relative allo spostamento dell’originale dalla Piazza del Campidoglio, rivelando i particolari più significativi di questo grande capolavoro classico, unica statua equestre romana giunta fino a noi. Dalle parole dell’imperatore apprendiamo anche
dettagli storici, persino “pillole” della sua filosofia.
Così l’arte e la storia si uniscono conducendoci, con leggerezza e sapienza, nel modo degli antichi
romani e di quella cultura classica che, ancora oggi, è alla base della nostra formazione di studenti
e cittadini.